Gruppo acquisto solidale “Gea”

Acquista solidale e biologico

ll GAS di Sulmona è nato nel 2011 dall’iniziativa di un sulmonese e nel giro di poco tempo il gruppo è cresciuto fino a raggiungere oltre 100 famiglie.

Siamo persone di tutte le età che condividono uno stesso desiderio: mangiare e vivere sano, sostenere i produttori locali, scegliere il km 0 e il biologico.

Il gruppo d’acquisto si basa sulla solidarietà: saltiamo gli intermediari e instauriamo un rapporto diretto con i produttori, visitiamo le aziende e stabiliamo un prezzo equo che consenta ai soci di risparmiare e a chi produce di vedere valorizzato il proprio lavoro e la qualità dei prodotti.

Ogni acquisto non subisce alcun ricarico e tutte le persone che si occupano delle fasi di ordine e consegna lo fanno in modo gratuito a beneficio di tutti.

Anche tu puoi decidere di entrare a far parte della grande famiglia GEA, acquistare insieme a noi e, se lo desideri, dare il tuo tempo per le attività solidali.

Perché sostenere i produttori locali?

Comprare direttamente dai produttori locali vuol dire sostenere la propria terra e far sì che le piccole e medie aziende abruzzesi possano evitare i circuiti della grande distribuzione che li costringono a intensificare massicciamente le produzioni a discapito dell’ambiente, della biodiversità e della qualità dei prodotti.

Non solo, il grande mercato li penalizza pattuendo cifre di acquisto di gran lunga inferiori al prezzo finale pagato dai consumatori. Il risultato è la diffusione dello sfruttamento, del lavoro nero e della micro illegalità diffusa.

Perché il biologico?

La risposta è semplice: è la migliore garanzia per la nostra salute. L’agricoltura biologica adotta metodi di coltivazione naturali, senza l’uso di concimi, diserbanti e antiparassitari che inquinano il terreno, l’acqua di falda e l’aria.

Lo stesso vale per gli allevamenti di animali, che crescono in spazi ampi nutrendosi di erba e foraggio ecologico. Non assumono sostanze tossiche, come antibiotici e ormoni, che finiscono nel nostro organismo con la consumazione di carne e prodotti di origine animale (uova, latte e formaggi).

Perché il km 0?

Se possiamo scegliamo km 0, cioè prodotti della nostra zona, così possiamo controllarne la qualità di persona, abbassare i costi di trasporto, ridurre l’inquinamento e sostenere l’economia locale.

Dal punto di vista dell’economia cos’è un gruppo d’acquisto solidale?

La definizione più precisa del Gruppo d’Acquisto Solidale (GAS) è stata data dalla Finanziaria 2008 che ha disciplinato questa forma di attività nell’articolo 1 comma 266-268: “Sono definiti gruppi di acquisto solidale i soggetti associativi senza scopo di lucro costituti al fine di svolgere attività di acquisto collettivo di beni e di distribuzione dei medesimi, senza applicazione di alcun ricarico, esclusivamente agli aderenti, con finalità etiche, di solidarietà sociale e di sostenibilità ambientale”. I “GAS” svolgono attività non commerciali e non sono, pertanto, soggetti a imposte.

Per scoprire di più sulla rete dei GAS in Italia e nel mondo visita il sito www.economiasolidale.net

Per questo scegliamo prodotti biologici. Per sapere di più sulle normative del bio in Italia visita il sito www.aiab.it.