Banca del Tempo

Scambia il tuo tempo e diventi più felice

La BdT è una realtà molto diffusa in Italia, una banca dove al posto del denaro si scambia il tempo, il bene più prezioso di cui disponiamo e per questo non monetizzabile.

Un’ora di una casalinga vale quanto un’ora di un professionista. Partendo da questo principio, la banca ti permette di scambiare una tua passione o competenza con quella degli altri, facendo amicizia e risparmiando denaro.

Sai cucinare o ti piacciono i bambini? Sai suonare la chitarra? Sei un esperto? Qualunque cosa tu sappia fare per lavoro o per diletto, nella Banca del Tempo c’è posto anche per te.

Come funziona

Decidi tu quante ore al mese dedicare allo scambio e indichi cosa offrire e cosa vorresti ricevere.

Se cerchi un servizio
, consulti l’elenco delle attività disponibili e contatti il socio offerente oppure pubblichi un annuncio sulla bacheca della BdT che si preoccuperà di segnalarti qualcuno. Potrai concordare direttamente con il socio quando, cosa e quante ore richiedere.

Se offri un servizio, sarai contattato da un socio che ha bisogno di una tua competenza oppure sarà la BdT a proporti uno scambio di tempo che sarai libero di accettare o meno.

Le ore scambiate costituiscono un deposito nella Banca del Tempo. Il beneficiario ti consegna un “assegno di tempo”, cioè un credito di ore che depositerai nella BDT e che potrai utilizzare quando e come vorrai, anche da un altro socio o per un altro tipo di servizio.

Se sei invece tu a usufruire di un servizio, accumulerai un debito di ore che potrai saldare in seguito verso un altro socio BdT.

L’economia del dono

Una parte delle ore messe a disposizione da ognuno non sarà scambiata, ma offerta in dono a sostegno delle persone disabili, anziane o malate, che hanno bisogno ma non possono dare in cambio; per opere di pubblica utilità, come il decoro dei giardini e del parco cittadino; per attività e eventi culturali organizzati da GEA che necessitano di molte competenze da mettere insieme.

Come iscriversi alla BdT

Il primo passo è diventare soci GEA e iscriversi alla Banca del Tempo di Sulmona, che sarà attiva da febbraio 2016.

A breve sarà possibile iscriversi direttamente sul nostro sito internet.